Aujourd'hui 19 novembre nous fêtons : Saint Tanguy - Abbé en Bretagne (date ?)

Diocèse de Valence

Facebook
    Vous aimez cet article?
    Partagez le.


    Vous aimez ce site, dites le sur Facebook !
Come si svolge il battesimo di un bambino ?
   

La celebrazione comincia dall’accoglienza à l’entrata della chiesa. Qui, alla domanda del celebrante (sacerdote ou diacono) i genitori esprimono perchè desiderano far battezzare i loro bambini e ciò che rappresenta per essi il battesimo.
Il padrino e la madrina sono invitati a manifestare pubblicamente il loro accordo per l’educazione cristiana del bambino. Poi, il bambino è segnato del segno della croce.
Poi vengono due lezioni della Bibbia, delle quali una del Vangelo. Talvolta, letture anchè profane sono giunte, ma che illustrano il senso del battesimo.
Seguono intenzioni di preghiera per il futuro battezato, sua famiglia, la Chiesa, il mundo. Presso il luogo del battesimo, i genitori, padrino et madrina promettono di lottare contro il male ed affirmono la loro fede cristiana.
Il celebrante benedice l’acqua, ne versa sulla testa del bambino dicendo : " (nome), io te batezzo, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo". poi, fece un unzione con l’olio al bambino, da al padrino o a uno dei genitori il cero acceso, signo del Christo luce di vita.
La celebrazione finisce davanti all’altare. Tutti dicono il " Padre nostro " e il celebrante benedice i genitori con loro famiglie. I registri, e se c’è bisogno il libretto di famiglia cattolico, sono firmati dal celebrante, dai genitori, padrino e madrina. Spesso, una preghiera o un canto alla Madonna concludono la celebrazione.






                Hébergement: C.E.F | Suivre la vie du site RSS 2.0 | SPIP